Il debutto di Igudesman e Joo per il Concerto di Carnevale - Osn Rai

Il debutto di Igudesman e Joo per il Concerto di Carnevale

Notizie25/01/2018

 Il debutto di Igudesman e Joo per il Concerto di Carnevale

È il celebre duo Igudesman & Joo il protagonista del Concerto di Carnevale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai previsto per domenica 11 febbraio alle 20:30 all'Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino – in collegamento diretto su Radio 3 per il programma “Radio 3 Suite” – con la direzione di John Axelrod. In programma uno degli spettacoli di maggior successo del duo composto dal violinista russo Aleksej Igudesman e dal pianista anglo-coreano Richard Hyung-ki Joo: A Big Nightmare Music, in cui alcuni brani a sorpresa del repertorio classico vengono rivisitati e “storpiati” in un gioco esilarante che coinvolgerà anche i professori dell’Orchestra Rai. È proprio questa la cifra degli spettacoli della coppia di musicisti, la cui la tecnica musicale solidissima e il virtuosismo sfrenato sono al servizio dell’idea del divertimento, senza risparmiare ironiche incursioni nella musica leggera.

Il “New York Times” ha scritto di loro: «la fusione di musica classica e commedia - arricchita da riferimenti alla cultura pop e da un’attenzione per il farsesco del tutto inedita – è alimentata da un genuino e stupefacente virtuosismo». Il duo – che ha suonato con solisti come Emanuel Ax, Joshua Bell, Janine Jansen, Gidon Kremer, Mischa Maisky, Viktoria Mullova e Julian Rachlin, e con orchestre come la New York Philharmonic e la Chicago Symphony Orchestra – ha superato i 35 milioni di visualizzazioni su YouTube e continua il suo percorso finalizzato a rendere la grande musica accessibile a un pubblico quanto più ampio e giovane possibile.

Il programma del Concerto di Carnevale è completato da altre pagine tutte all’insegna del divertimento: il poema sinfonico Till Eulenspiegels lustige Streiche (I tiri burloni di Till Eulenspiegel) di Richard Strauss - che lo stesso autore definì “molto allegro e spavaldo” - il Valzer dei fiori dal balletto Lo schiaccianoci di Pëtr Il’ Čajkovskij, e in chiusura l’Ouverture e il Can Can dall’Orfeo all’Inferno, celebre operetta di Jacques Offenbach che distorce satiricamente il mito di Orfeo ed Euridice.

Le poltrone numerate, da 30 a 15 euro (ridotto giovani under 35), sono in vendita sia online sia presso la biglietteria dell'Auditorium Rai.

ACQUISTA ONLINE