RAI: ESTENSIONE DELLE PROCEDURE DI RIMBORSO TRAMITE VOUCHER  PER L’ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE - Osn Rai

RAI: ESTENSIONE DELLE PROCEDURE DI RIMBORSO TRAMITE VOUCHER PER L’ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE

Notizie07/05/2020

 RAI: ESTENSIONE DELLE PROCEDURE DI RIMBORSO TRAMITE VOUCHER  PER L’ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE

Sono state estese anche ai concerti compresi tra il 4 e il 17 maggio incluso le modalità di rimborso per gli abbonati, oltre che per i possessori di biglietti, dei concerti della stagione in corso dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. In ottemperanza ai decreti della Presidenza del Consiglio del 17 marzo, del 10 aprile e del 26 aprile, si potrà procedere al rimborso tramite voucher dei concerti annullati (il periodo complessivo dei concerti rimborsabili va dall’8 marzo al 17 maggio). I possessori di abbonamenti e biglietti potranno presentare la loro richiesta di rimborso entro il 27 maggio 2020 inviando una mail all’indirizzo biglietteria.osn@rai.it, allegando copia del biglietto o dell’abbonamento e indicando:

- nome e cognome dell’acquirente
- indirizzo e-mail
- numero di telefono

- copia del biglietto in formato jpg o pdf

- data del concerto, settore, fila e il numero di posto

La biglietteria dell’Auditorium rilascerà un voucher di importo pari al titolo di ingresso del concerto cancellato, acquistato tramite abbonamento o biglietto. Il voucher andrà utilizzato entro un anno dalla data di emissione e sarà valido per gli spettacoli che faranno parte della programmazione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai che avranno luogo presso l’Auditorium Rai di Torino.

Per i concerti del 27 e 28 febbraio (direttore James Conlon) e del 5 e 6 marzo (direttore Fabio Luisi), esclusi dai Decreti della Presidenza del Consiglio, le indicazioni sui rimborsi saranno fornite appena possibile. Lo stesso vale per i possessori di biglietti dell’abbonamento “Nessun Dorma”.

La biglietteria dell’Auditorium Rai resterà chiusa fino al 17 maggio 2020.