Rophé, Mullova e Barley chiudono Rai NuovaMusica - Osn Rai

Rophé, Mullova e Barley chiudono Rai NuovaMusica

Notizie25/01/2018

 Rophé, Mullova e Barley chiudono Rai NuovaMusica

Ultimo appuntamento con Rai NuovaMusica, la rassegna dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai dedicata al repertorio contemporaneo. Il concerto, in programma venerdì 2 febbraio alle 20.30 all'Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, si apre con la prima esecuzione italiana di At swim – two birds. Concerto per violino, violoncello e orchestra, del compositore francese Pascal Dusapin, considerato fra i più rilevanti di oggi, allievo di Messiaen, Xenakis e Donatoni. Il Concerto è stato eseguito in prima mondiale lo scorso settembre al Royal Concertgebouw di Amsterdam dalla Radio Philharmonic Orchestra e dai solisti ai quali l’opera è dedicata: il violoncellista Matthew Barley e la celebre violinista russa Viktoria Mullova, artista acclamata in tutto il mondo sin da quando vinse nel 1982 la Medaglia d’Oro del Concorso Čajkovskij, cui fece seguito nel 1983 la sua nota e drammatica fuga dall’Unione Sovietica. I due solisti saranno protagonisti anche del concerto all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini”, la cui direzione è affidata a Pascal Rophé, presenza frequente sul podio dell’OSN Rai, fra le bacchette più importanti per il repetorio del XX secolo e attualmente direttore musicale e stabile dell’Orchestre National des Pays de la Loire. Il concerto prosegue con Jonchaies di Iannis Xenakis, brano del 1977 in cui il compositore greco riesce a raggiungere una prodigiosa sintesi fra l’ispirazione compositiva matematica e la poetica orchestrale, svincolandosi da una struttura tematica ma al contempo riuscendo a disegnare musicalmente l’ambiente palustre al quale il titolo fa riferimento.

Chiude la serata Fire (In cauda IV) per quattro voci femminili e orchestra, su testo di Jack Beeching, composto nel 1998 da Franco Donatoni, esponente di rilievo della nuova musica italiana della seconda metà del Novecento, frequentatore assiduo dei leggendari Ferienkurse di Darmstadt, oltre che docente di spicco.

 

I biglietti sono proposti al prezzo unico di 5 euro per tutti e 3 euro per gli under 35.