in Primo Piano

Alberto Barletta e Francesco Pomarico protagonisti a Rai NuovaMusica

Secondo appuntamento con Rai NuovaMusica 2016, la rassegna di musica contemporanea dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, venerdì 12 febbraio alle 21.00, all’Auditorium Rai “A. Toscanini” di Torino e in diretta su Radio3. In programma il Doppelkonzert per flauto, oboe e orchestra, composto nel 1972 da György Ligeti e interpretato da Alberto Barletta, flauto, e Francesco Pomarico, oboe, prime parti dell'Orchestra Rai. In questo concerto doppio, “il flauto e l’oboe – scriveva il compositore - vengono usati in modo virtuosistico e concertistico. Seppure dominanti, da un punto di vista musicale, i due strumenti solisti non si affrancano costantemente dal resto dell’orchestra; … ma nei modi più vari si inseriscono in fusioni, amalgami e combinazioni con gli altri strumenti …”.
Sul podio il direttore d'orchestra inglese Jonathan Webb, che propone in apertura di serata Danzario, scritto nel 2006 da Riccardo Panfili partendo da una riflessione sulla condizione dell’uomo, sempre più schiavo di se stesso. A seguire la prima esecuzione italiana di Tört - szín - tér, composto nel 2014 da Márton Illés pensando agli oggetti musicali come fossero spazi scenici, attori di un dramma. In chiusura quello che ormai è diventato un classico del Novecento: la Sinfonia da Requiem op. 20 di Benjamin Britten, scritta nel 1940 e commissionata al compositore dal governo giapponese per solennizzare la dinastia dei Mikado che compiva duemilaseicento anni.
A partire dalle 20.30, in collaborazione con Club To Club Festival che presenta The Italian New Wave, il pubblico è accolto nel foyer dal live set del producer Vaghe Stelle, che propone anche, nell’intervallo del concerto, la rielaborazione elettronica del Doppelkonzert di Ligeti.
(SCOPRI TUTTO IL PROGRAMMA)

Calendario Concerti

Stagione Sinfonica 2015-2016

Newsletter

Acquista On Line

i biglietti dei concerti

Ascolta Radio3.
I concerti in diretta sul web